Ente Accreditato MIUR

  • Viale San Martino, is. 154 n° 62 - 2° Piano scala B - 98123 Messina
  • 090 6413588 - 3683192166
  • info@webhousemessina.com

ECP08 - IL METODO MONTESSORI, AGAZZI E PIZZIGONI: MODELLI DI DIDATTICA DIFFERENZIATA A CONFRONTO

ECP08 – IL METODO MONTESSORI, AGAZZI E PIZZIGONI: MODELLI DI DIDATTICA DIFFERENZIATA A CONFRONTO

CORSO DI PERFEZIONAMENTO ANNUALE

IL METODO MONTESSORI, AGAZZI E PIZZIGONI: MODELLI DI DIDATTICA DIFFERENZIATA A CONFRONTO

a.s. 2021 – 2022

(ECP08)

ECAMPUS ha deciso di prorogare lo svolgimento in modalità telematica degli esami finali dei master e corsi di formazioni fino al termine dello stato di emergenza governativo connesso alla pandemia da Covid-19.

Finalità
Il percorso propone i tre principali metodi differenziati sviluppati dai massimi esponenti della corrente filosofico-pedagogia del costruttivismo psicologico. Oltre alla disamina epistemologica e psicopedagogica, saranno fornite le nozioni basilari per l’applicazione dei metodi Montessori, Agazzi e Pizzigoni sia in contesti familiari che scolastici, analizzando le implicazioni culturali, sociali, pedagogiche e didattiche. Muovendo da tre pietre miliari della realtà pedagogica italiana si vuole offrire una riflessione sull’attualità dell’approccio neo-costruttivista che tante esperienze educative, situate nelle regioni virtuali della cosiddetta rivoluzione digitale in atto, sta ispirando, dove intenzionalità e progettualità connotano il farsi dell’esperienza educativa in un processo fenomenologico continuo.

Punteggio
Valutabile secondo la normativa vigente

Contenuti generali
Il Corso risponde all’esigenza di fornire una formazione specialistica sui metodi differenziati che hanno fatto da basamento della rivoluzione pedagogica italiana. il bambino è in grado di muoversi liberamente nell’ambiente e di far proprie direttamente le conoscenze gestendo i propri spazi, i propri tempi di vita e di azione, senza che l’adulto si sostituisca a lui; di aver cura e rispetto di sé stesso, delle persone e dell’ambiente; di avere buona capacità di concentrazione e di perseveranza nel lavoro nel rispetto della propria libertà e di quella degli altri.
Partendo da questa considerazione di matrice montessoriana, ma comune ai tre metodi, si vuole dare le basi didattiche – metodologiche per vivere in una realtà scolastica che in ogni momento conferma una fiducia totale nelle proprie possibilità, lo mette in condizione di apprendere con serenità, senza l’urgenza del raggiungere tutto e subito, senza l’affanno dei tempi e dei ritmi che il mondo adulto gli impone.
Gli aspetti fondamentali dell’organizzazione riguardano l’ambiente e i materiali, l’ambiente che circonda il bambino deve essere intenzionalmente preparato, e deve contenere i mezzi per l’autoeducazione, i materiali: diventa così direttamente maestro perché offre l’opportunità di sperimentare personalmente ogni attività.
In un ambiente ordinato, leggibile, completo, utilizzabile autonomamente per una personale sperimentazione e conoscenza, il bambino potrà esercitare i propri poteri psichici e mentali e vedrà favorita la formazione del proprio carattere, imparerà ad avere fiducia e a valorizzare se stesso e gli altri, e a godere in pace della realtà in cui è inserito.

Le tematiche
• Didattica differenziata in Italia
• La figura di Maria Montessori
• Il metodo montessoriano
• La figura delle sorelle Agazzi
• Il metodo Agazzi
• La figura di Giuseppina Pizzigoni
• Il metodo Pizzigoni
• Parallelismo tra i tre metodi
• Casi reali e tecniche applicative.

Ordinamento didattico

Insegnamento/attività SSD Tot. CFU
1. L’evoluzione della didattica differenziata in Italia. M-PED/02 9
2. Il metodo Montessori. M-PED/04 12
3. Il metodo Agazzi. M-PED/04 12
4. Il metodo Pizzigoni. M-PED/04 12
5. Applicazioni pratiche e tutorial. M-PED/03 6
6. Prova finale   3

Modalità di erogazione della didattica

Il Corso è erogato in modalità on-line attraverso l’utilizzo della “Piattaforma e-learning” che, oltre a mettere a disposizione la propria piattaforma e-Learning, svolge l’attività di orientamento e di supporto tutoriale.

Retta

La quota di iscrizione è pari ad € 500,00 (Euro Cinquecento/00)

Il pagamento può essere effettuato in un’unica soluzione (euro 500,00) o in due rate alle scadenze di seguito indicate:

  • I rata, pari a € 250,00 al momento dell’iscrizione
  • II rata, pari a € 250,00 entro 60 giorni dall’iscrizione.

Modalità e termini di iscrizione

L’iscrizione al Master dovrà essere corredata della seguente documentazione:

  • domanda di immatricolazione debitamente compilata (il modello deve essere richiesto per email a info@webhousemessina.com)
  • ricevuta di avvenuto pagamento (IMPORTANTE IL CRO DEL BONIFICO);
  • fotocopia di un valido documento di riconoscimento;
  • fotocopia del codice fiscale
  • n. 1 foto formato tessera
  • autocertificazione dei titoli posseduti o copia degli stessi.

Le immatricolazioni e le iscrizioni sono aperte tutto l’anno.

Trattamento dei dati personali

I dati personali e sensibili saranno custoditi e trattati con la riservatezza prevista dal decreto legislativo 30 giugno 2003, n. 196 (Codice in materia di protezione dei dati personali) e successive modifiche.

Informazioni

Tutte le informazioni ed i chiarimenti possono essere richiesti presso:

WebHouseMessina sas di Angelina Rizzo & C.

Viale San Martino, 62 – isol 154 2° Piano scala B

98123 Messina

TEL. 090 6413588 – 368 3192166

info@webhousemessina.com