Ente Accreditato MIUR

  • Viale San Martino, 62 - 98123 Messina
  • 090 6413588 - 3683192166
  • info@webhousemessina.com

SVILUPPO TIPICO E ATIPICO DELLE COMPETENZE COGNITIVE, COMUNICATIVO-LINGUISTICHE E DELL’APPRENDIMENTO: STRATEGIE E STRUMENTI PSICOEDUCATIVI DI SUPPORTO ALLA DIDATTICA NELLA SCUOLA PER L’INFANZIA

SVILUPPO TIPICO E ATIPICO DELLE COMPETENZE COGNITIVE, COMUNICATIVO-LINGUISTICHE E DELL’APPRENDIMENTO: STRATEGIE E STRUMENTI PSICOEDUCATIVI DI SUPPORTO ALLA DIDATTICA NELLA SCUOLA PER L’INFANZIA

Piattaforma SOFIA ID Corso 62424 Edizione 91370

 

Descrizione:
Il sistema scolastico è impegnato ad indicare strategie finalizzate alla rilevazione precoce delle atipie di sviluppo del bambino e ad implementare una didattica che sia di sostegno ai bambini in difficoltà.
In modo particolare viene coinvolta la Scuola dell’Infanzia poiché risulta fondamentale intervenire in una fascia d’età particolarmente fertile per l’apprendimento, data la maggior plasticità cerebrale di cui i bambini dispongono. La professione di insegnante costituisce un osservatorio privilegiato per l’individuazione precoce di eventuali segnali di rischio nel bambino e implica l’interazione, non sempre facile, con genitori e specialisti di diverse discipline in un’ottica di dialogo finalizzato ad un intervento coerente e precoce negli ambienti di vita più significativi per il bambino in questa fascia d’età.
Le disabilità dello sviluppo neurologico rappresentano le condizioni mediche prevalenti riscontrate nelle cure primarie in età pediatrica con una prevalenza di circa il 17% tra i bambini di età compresa tra 3 e 17 anni.
Dunque, le condizioni maggiormente riscontrabili nelle nostre scuole!
Durante il corso verranno discussi i criteri diagnostici definiti dal Manuale Diagnostico e Statistico dei Disturbi Mentali, 5a Edizione (DSM-5), le linee guida per l’intervento in ambito clinico e scolastico dei disturbi intellettivi, del linguaggio, della fluenza dell’eloquio e della comunicazione:

  • FONETICO-FONOLOGICO-MORFOSINTATTICO
  • DISPRASSIA: competenze grafo-motorie e verbali
  • COMPRENSIONE E PRODUZIONE
  • SEMANTICO-PRAGMATICO DEL LINGUAGGIO
  • DISFLUENZA O BALBUZIE
  • MUTISMO SELETTIVO
  • DISABILITA’ INTELLETTIVA

Riguardo i Disturbi dello Spettro Autistico verranno dati dei cenni che potranno essere approfonditi in un corso più specifico presente all’interno della stessa piattaforma.
Una individuazione precoce permette un’altrettanta precoce diagnosi ed un intervento tempestivo, il quale può cambiare, in molti casi, la storia naturale del disagio e prevenire le numerose conseguenze, evitando al bambino un decorso invalidante ed ingravescente, riducendo in modo considerevole i costi emotivi, sociali ed economici sulla persona, sulla famiglia e sulla collettività.
Il corso di formazione proposto costituisce una sintesi di studi, esperienze cliniche, di continuo confronto con i docenti e si pone l’obiettivo di affinare le competenze degli insegnanti della Scuola dell’Infanzia dando loro strategie, strumenti di analisi e indicazioni operative.
Durante lo svolgimento del corso per ogni argomento trattato verranno forniti specifici strumenti di comprensione teorica dei temi trattati e di riconoscimento degli indici di rischio emergenti o già presenti nello sviluppo del bambino. Inoltre, verranno discusse le più adeguate strategie per l’insegnamento con i relativi suggerimenti nella scelta degli strumenti e dei materiali per strutturare le attività didattiche.

Obiettivi:

  • Comprensione delle normali tappe evolutive del bambino e degli indici predittivi di uno sviluppo atipico
  • Presentazione e discussione dei principali disturbi del neurosviluppo:
    • criteri diagnostici
    • caratteristiche prevalenti e indici di rischio
    • strategie, attività didattiche e materiali
  • fornire strategie e strumenti educativi specifici
  • fornire strumenti per migliorare la comunicazione con i genitori (soprattutto in situazioni delicate e di incertezza)

Argomenti / Articolazione:

  • LA COMUNICAZIONE, IL PENSIERO, IL LINGUAGGIO E LA LINGUA
  • LE FUNZIONI DEL LINGUAGGIO: sociali e cognitive.
  • SVILUPPO TIPICO E ATIPICO DELLA COMUNICAZIONE E DEL LINGUAGGIO
  • L’INTELLIGENZA e SPECIALIZZAZIONE EMISFERICA
  • IL GIOCO SIMBOLICO e L’IMITAZIONE
  • I NEURONI SPECCHIO: “Teoria motoria decodificazione del linguaggio”
  • LA GENESI E IL SIGNIFICATO DEI GESTI COMUNICATIVI
  • LA PRODUZIONE E LA COMPRENSIONE DEL LINGUAGGIO:
    • principali elementi di dizione
    • fonetica e fonologia
    • morfosintassi
    • lessico, semantica e pragmatica
    • funzione narrativa
  • CRITERI DIAGNOSTICI, LINEE GUIDA PER L’INTERVENTO IN AMBITO CLINICO E SCOLASTICO DEI DISTURBI INTELLETTIVI, DEL LINGUAGGIO, DELLA FLUENZA DELL’ELOQUIO E DELLA COMUNICAZIONE:
    • FONETICO-FONOLOGICO-MORFOSINTATTICO
    • DISPRASSIA: competenze grafo-motorie e verbali
    • COMPRENSIONE E PRODUZIONE
    • SEMANTICO-PRAGMATICO DEL LINGUAGGIO
    • DISFLUENZA O BALBUZIE
    • MUTISMO SELETTIVO
    • SPETTRO AUTISTICO
    • DISABILITA’ INTELLETTIVA
  • COME COMUNICARE AI GENITORI DIFFICOLTA’ RISCONTRATE NEL BAMBINO
  • STRUMENTI EDUCATIVI FINALIZZATI ALLA DIDATTICA: le strategie, le attività e i materiali.

Programma:
• 09:30 – 11:00 Lezione sincrona in webinar
• 11:00 – 12:00 Studio slides
• 12:00 – 13:30 Discussione con i partecipanti
• 14:30 – 16:00 Lezione Sincrona in Webinar
• 16:00 – 17:00 Studio delle slides
• 17:00 – 18:30 Lezione Sincrona in Webinar

Destinatari:
Il corso si rivolge ai Docenti di scuola dell’infanzia, formatori, educatori, pedagogisti, operatori socio-sanitari, psicologi, assistenti sociali,  altre figure professionali e genitori interessati al tema trattato.

Prezzo: € 84,00 – PAGABILE ANCHE CON CARTA DOCENTE

Data e orario: Sabato 04 e 11 Dicembre 2021 ore 09:30/18:30

Durata: 16 ore
Il corso lo puoi seguire anche solo in differita quando hai tempo guardando la registrazione e ottenendo sempre l’attestato. I video delle registrazioni li puoi vedere anche più volte o per spezzoni e ti rimangono a tua disposizione a tempo indeterminato anche dopo la fine del corso.

Formatore: Sandra Falzone

+4