Ente Accreditato MIUR

  • Viale San Martino, 62 - 98123 Messina
  • 090 6413588 - 3683192166
  • info@webhousemessina.com

Violenza sulle donne e situazioni di abuso

Descrizione:

Oggi il contrasto alla violenza non è soltanto una grande questione di civiltà e di rispetto dei diritti umani, ma è anche una vera e propria questione sociale.
La violenza è un fenomeno difficilmente visibile che si manifesta silenziosamente nella vita quotidiana e come tutte le altre manifestazioni di violenza, la violenza contro le donne spesso assume il carattere dell’invisibilità: invisibile perché si consuma all’interno del privato dei rapporti familiari e affettivi, perché non sempre se ne riconoscono i contorni e i contenuti.

Invisibile poiché la comunicazione e l’informazione mediatica generano spesso ambiguità, pregiudizi e stereotipi che danno luogo a percezioni distorte.
Questo percorso formativo ha come scopo la riflessione e lo sviluppo di competenze adeguate atte a rilevare la violenza di genere e sulle donne tenendo fermo il presupposto di questo approccio centrato sull’empowerment in 3 livelli: della persona, dell’operatore e della comunità.

Finalità e obiettivi:

• Sviluppare conoscenze e competenze adeguate a rilevare i segnali indiretti di una violenza subita;
• Individuare e sviluppare le competenze per facilitare raccordi istituzionali tra le diverse figure professionali che a vario titolo;
• Prestare assistenza sanitaria specifica anche in situazioni di pericolo.

Programma:

  1. La violenza di genere e sulle donne:
    La Problematica culturale e sociale della Violenza sulle donne
    • Il fenomeno e la sua evoluzione
    • L’impatto sul benessere fisico e mentale
    • Le norme Nazionali
  2. Le politiche contro la violenza
    • Le Norme internazionali
    • Le politiche contro la violenza in Europa
    • L’unione Europea e la lotta contro la violenza
    • La Convenzione sulla violenza contro le donne
    • Il rapporto WAVE
  3. La rete dei servizi istituzionali
    • La rete locale di servizi istituzionali
    • I protocolli istituzionali
  4. Gli strumenti di riconoscimento della violenza
    • Il rischio di recidiva: Il metodo SARA
    • Il metodo ISA
    • I centri antiviolenza
  5. Sensibilizzazione e coinvolgimento della comunità
    • Il coinvolgimento collettivo
    • La prevenzione
    • I dati ISTAT 2006

Modalità di svolgimento:

Il corso si svolge in modalità e-learning.

Destinatari:

Il corso di è rivolto a: Psicologi, Psicoterapeuti, Docenti a vario titolo, Assistenti sociali, Pedagogisti/Educatori, Gestori di Centri antiviolenza e di comunità per le violenze di genere, Operatori socio-sanitari, Genitori, altre figure professionali interessate al corso e coloro che desiderano cimentarsi nell’approfondimento delle tematiche del corso.

Attestato: Al termine sarà rilasciato un attestato di partecipazione, rilasciato da WebHouseMessina. Il presente corso non sostituisce Corsi regionali, Master o corsi di Laurea ma è finalizzato all’acquisizione di competenze.

Prezzo: € 50,00

Durata: 30 ore

DATE INIZIO CORSO: ENTRO 72H DALL’ISCRIZIONE

Scarica allegati pdf:

Per informazioni ed iscrizioni: info@webhousemessina.com

webhousemessina