Ente Accreditato MIUR

  • Viale San Martino, 62 - 98123 Messina
  • 090 6413588 - 3683192166
  • info@webhousemessina.com

MA14 - DIDATTICA DELL’ITALIANO PER STRANIERI

MASTER DI I LIVELLO

DIDATTICA DELL’ITALIANO PER STRANIERI

RIEDIZIONE

a.s. 2018 – 2019

(MA14)

Finalità e contenuti generali

L’obiettivo del Master è quello di fornire, ai partecipanti, agli insegnanti di L2, sulla scorta delle Indicazioni e Raccomandazione del Consiglio di Europa e sulla scorta delle Linee Guida e normative MIUR, riferite ai problemi della accoglienza e integrazione culturale e sociale degli alunni stranieri, il più ampio spettro di conoscenze teoriche e pratiche, metodologiche e didattiche per la gestione dei corsi L2 per stranieri.

Il Master Didattica Italiano per Stranieri (L2) è un titolo spendibile per l’accesso alla nuova classe di concorso A23, congiuntamente ai titoli di accesso indicati nel DPR 14 febbraio 2016, n. 19.

Punteggio
Secondo la normativa vigente vengono attribuiti 3 punti in graduatoria per il pre-ruolo e 1 punto per mobilità/trasferimenti.

Le tematiche

  • Il complesso normativo per l’accoglienza e l’integrazione degli stranieri: Commissioni Europee sull’immigrazione-raccomandazioni del Consiglio d’Europa Raccomandazione del comitato dei ministri agli Stati membri sull’importanza delle competenze nella/e lingua/e di scolarizzazione per l’equità e la qualità nell’istruzione e per il successo scolastico, 2014-L’integrazione linguistica dei migranti adulti. Guida per l’elaborazione di strategie e la loro attuazione,
  • Le Circolari e Note MIUR per la didattica della L2 per stranieri
  • La formazione dei docenti per l’insegnamento della L2 agli stranieri
  • La modalità didattica dell’e-learning integrato (formazione teorica e formazione pratica) nella formazione docente
  • La scelta della metodologia della ricerca-azione, che favorisce l’Osservazione sistematica delle pratiche didattiche e della loro efficacia da parte degli insegnanti L2
  • I modelli di gestione dell’organizzazioni delle classi e modelli di fruizione delle lezioni
  • La scelta delle strategie di intervento che possono favorire l’apprendimento della L2 con ricadute positive anche sugli alunni italofoni
  • Le tipologie di intervento, da quello fondato sui moduli della linguistica acquisizionale relativa alla produzione e/selezione dei materiali didattici adeguati ai diversi livelli di interlingua degli alunni; a quello fondato sui moduli di linguistica tipologica a segmenti per facilitare confronti tra le due lingue; a quello fondato si moduli di linguistica testuale per la gestione e semplificazione dei testi
  • Gli apparati tradizionali e innovativi di supporto ai testi
  • La sperimentazione nelle diverse classi e la ricaduta globale sugli alunni.
  • Il sistema di valutazione e certificazione

Modalità di erogazione della didattica

Il Master viene erogato in modalità e-learning. Utilizzando le credenziali di accesso alla piattaforma telematica, il corsista potrà ritrovare, a sua disposizione, tutti gli strumenti didattici elaborati:

Parte Generale

  • Videolezioni
  • Documenti cartacei appositamente preparati
  • Slide
  • Bibliografie;
  • Sitografia (link di riferimento consigliati dal docente per l’approfondimento)

Parte Specifica

  • Documenti cartacei appositamente preparati
  • Slide
  • Bibliografie
  • Sitografia (link di riferimento consigliati dal docente per l’approfondimento)

Destinatari

Il Master è destinato a docenti ed aspiranti docenti delle scuole di ogni ordine e grado, professionisti e operatori del settore scolastico, educativo, della formazione, che intendano aggiornare il proprio profilo professionale.

Requisiti di accesso

Per l’iscrizione al Master è richiesto il possesso di uno dei seguenti titoli:

  • Diploma di laurea quadriennale (vecchio ordinamento);
  • Diploma di laurea triennale e/o laurea specialistica/magistrale secondo il DM 509/99 e successivo;
  • Titolo equipollente conseguito presso università straniere.

Sono inoltre ammessi coloro in possesso del diploma delle Accademie di Belle Arti, dei Conservatori e dell’ISEF.

I titoli di ammissione devono essere posseduti alla data di scadenza del termine utile per la presentazione delle domande di ammissione. I corsisti sono ammessi con riserva previo accertamento dei requisiti previsti dal bando.

Per l’ammissione al Master è richiesto il possesso di competenze certificate in una lingua straniera comunitaria di livello C1.

Possono, altresì, essere ammessi coloro che in possesso di una certificazione di livello B2 si impegnano, ai fini dell’ammissione all’esame finale del Master, a produrre documentata certificazione attestante il raggiungimento del livello C1.

Sono esclusi dall’obbligo della certificazione linguistica C1 i laureati in lingua e letteratura straniera.

Ordinamento didattico

Coordinatore parte generale: Prof. Pasquale Sarnacchiaro
Profilo professionale Ricercatore Unitelma Sapienza

A – PARTE GENERALE

Insegnamenti/attività Docente Titoli Professionali SSD CFU

Tot. Ore

Modulo 1

Normativa europea e italiana per l’accoglienza e l’integrazione culturale e sociale degli alunni e adulti stranieri Raccomandazioni CEE – Decreti e Circolari MIUR).

NICOLA NAPOLITANO

UNITELMA SAPIENZA

IUS-14 3 75

Modulo 2

Le politiche europee in materia di educazione

MARIO CARTA UNITELMA SAPIENZA IUS-14 3 75

Modulo 3

Indicazioni per l’educazione plurilingue e l’educazione interculturale: problemi e prospettive sul piano pratico attuativo delle azioni

SARA SERGIO UNITELMA SAPIENZA IUS-14 3 75

Modulo 4

Procedure e disposizioni per l’accesso degli stranieri (minori e adulti) ai Corsi, controllo delle situazioni di partenza, coinvolgimento della famiglia, organizzazione del territorio per la distribuzione dei servizi scolastici e sociali

ROBERTA CALVANO UNITELMA SAPIENZA IUS/09 3 75

B – PARTE SPECIFICA

Coordinatore parte specifica: Teresa Mauro
Profilo Professionale: Dirigente Scolastico
Insegnamenti/attività Docente Titoli Professionali SSD CFU

Tot. Ore

Modulo 5

Percorsi storico – culturali dell’evoluzione linguistica

SERINO ASSUNTA

FABIOLA

Docente IRSAF L-LIN/01 12 300

Modulo 6

Analisi semantica e modelli linguistici dal Novecento

LELIO IMBRIGLIO Docente IRSAF L-LIN/02 12 300

Modulo 7

Modelli morfologici e grammaticali di derivazione dantesca

COSTANZO CONTE Docente IRSAF L-FIL-LET/12 12 300

Modulo 8

Viaggio nella complessità narrativa e poetica della letteratura italiana

LUIGI MOZZILLO Docente IRSAF L-FIL-LET/10 6 150

Modulo 9

Evoluzione storico – linguista delle lingue latine

PIETRO BOCCIA Docente IRSAF L-FIL-LET/04 12 300

Modulo 10

La nascita dei modelli comunicativi moderni nel contesto ellenistico

SISTO PELUSO Docente IRSAF L-ANT/02 6 150
Esame Finale 4 100
TOTALE 76 1900

Prova finale

Il Master prevede l’espletamento di una prova di verifica finale che si svolgerà in presenza mediante la somministrazione di un test a risposte multiple sulle discipline del Master e la dissertazione di una breve tesi su una delle discipline della parte specifica del Master.

La breve tesi sarà redatta in ossequio alle indicazioni fornite allo studente dai Coordinatori del Master. Possono accedere all’esame finale coloro i quali abbiano regolarizzato la propria posizione amministrativa, decorsi almeno 220 giorni dalla data di immatricolazione ed entro il tempo massimo di 2 anni.

La prova finale sarà curata da apposita commissione presieduta da un docente Unitelma Sapienza.

Tasse di iscrizione

La quota di iscrizione è pari ad € 700,00 (Euro Settecento/00) + € 16,00 imposta di bollo.

Il pagamento può essere effettuato in un’unica soluzione (euro 716,00) o in due rate alle scadenze di seguito indicate:

  • I rata, pari a € 366,00 al momento dell’iscrizione (comprensiva di € 16,00 per l’imposta di bollo)
  • II rata, pari a € 350,00 entro 90 giorni dall’iscrizione

Modalità e termini di iscrizione

L’iscrizione al Master dovrà essere corredata della seguente documentazione:

  • domanda di immatricolazione debitamente compilata (il modello è scaricabile dal sito www.webhousemessina.com oppure richiesto presso la segreteria WebHouseMessina)
  • ricevuta di avvenuto pagamento;
  • fotocopia di un valido documento di riconoscimento;
  • fotocopia del codice fiscale
  • n. 1 foto formato tessera
  • autocertificazione dei titoli posseduti o copia degli stessi.

Le immatricolazioni e le iscrizioni sono aperte tutto l’anno.

Condizioni di attivazione

Il Centro Servizi Territoriali IRSAF si riserva la facoltà di non attivare il Master nell’eventualità in cui non sia raggiunto il numero minimo di 100 iscritti.

In tale eventualità sarà restituita tempestivamente la quota d’iscrizione mediante bonifico bancario.

Trattamento dei dati personali

I dati personali e sensibili saranno custoditi e trattati con la riservatezza prevista dal decreto legislativo 30 giugno 2003, n. 196 (Codice in materia di protezione dei dati personali) e successive modifiche.

Informazioni

Tutte le informazioni ed i chiarimenti possono essere richiesti presso:

WebHouseMessina sas di Angelina Rizzo & C.

Viale San Martino, 62 – isol 154 2° Piano scala B

98123 Messina

TEL. 090 6413588 – 368 3192166

info@webhousemessina.com

webhousemessina