Ente Accreditato MIUR

  • Viale San Martino, 62 - 98123 Messina
  • 090 6413588 - 3683192166
  • info@webhousemessina.com

Leopardi, la peste “sotto cieli aspri”. Lettera

Leopardi, la peste “sotto cieli aspri”. Lettera

Letterainviata da  Luigi Capitano  – «Si ammiri quanto si vuole la provvidenza e la benignità della natura per aver creati gli antidoti, per averli, diciam cosí, posti allato ai veleni, per aver collocati i rimedi nel paese che produce la malattia. Ma perché creare i veleni? perché ordinare le malattie? E se i veleni e i morbi sono necessari o utili all’economia dell’universo, perché creare gli antidoti? perché apparecchiare e porre alla mano i rimedi?» (Zibaldone, 4206, Bologna, 26 settembre 1826).

L’articolo Leopardi, la peste “sotto cieli aspri”. Lettera sembra essere il primo su Orizzonte Scuola.

Source: Orizzonte Scuola
Leopardi, la peste “sotto cieli aspri”. Lettera

webhousemessina