Ente Accreditato MIUR

  • Viale San Martino, 62 - 98123 Messina
  • 090 6413588 - 3683192166
  • info@webhousemessina.com

Docente part time: quando è possibile il versamento di contributi volontari

Docente part time: quando è possibile il versamento di contributi volontari
Contributi Inps

Docente di ruolo in part time verticale che non svolge un’altra attività lavorativa può pagare autonomamente i contributi per la pensione? Se sì, qual è l’iter?

E’ possibile versare i contributi se si chiede l’autorizzazione ai versamenti volontari che può essere concessa anche se il rapporto di lavoro non è cessato nel caso di contratto di lavoro part-time orizzontale o verticale.

Il versamento dei contributi volontari, quindi, sarebbero a copertura o a integrazione dei periodi di attività lavorativa svolta a orario ridotto.

Contributi volontari: l’iter

Per ottenere l’autorizzazione al versamento per i lavoratori part time sono richiesti requisiti ridotti (1 solo anno di contribuzione versata) e non va allegata alcuna documentazione che provi l’esistenza del rapporto part time poichè rilevabile direttamente dagli archivi dell’Inps.

La domanda di autorizzazione al versamento dei contributi volontari va presentata all’Inps esclusivamente in modalità telematica sul sito dell’Istituto attraverso il servizio dedicato.

L’Inps nella circolare numero 29 del 23 febbraio 2006 chiarisce che:

“Occorre altresì ricordare che, secondo il comma 3 del medesimo articolo 8, gli interessati devono provare lo stato di occupazione a tempo parziale per tutto il periodo che intendono coprire e/o integrare in forma volontaria. Tuttavia, considerato che lo status di lavoratore a tempo parziale è rilevabile direttamente dagli archivi di questo Istituto, si ritiene che nessuna particolare documentazione debba essere prodotta in tal senso dagli interessati.

In merito agli effetti derivanti dalla contribuzione volontaria in esame potranno verificarsi le seguenti ipotesi:

  1. a)il versamento avrà funzione di copertura – utile ai fini del diritto e della misura della pensione – nei casi di part-time verticale con prestazioni lavorative a tempo pieno in alcune settimane del periodo richiesto, intervallate da settimane interamente non lavorate;
  2. b)il versamento avrà, di norma, funzione integrativa – utile ai fini della misura della pensione – nei casi di part-time orizzontale con prestazioni lavorative in ogni settimana del periodo richiesto, salva l’ipotesi in cui il versamento, incrementando l’imponibile annuo, riduca o annulli gli effetti prodotti dall’applicazione dell’articolo 7 della legge n. 638/1983 ed assuma perciò efficacia anche ai fini del diritto a pensione;
  3. c)il versamento avrà funzione integrativa – utile ai fini della misura della pensione -per i periodi di attività lavorativa settimanale ad orario ridotto e funzione di copertura – utile ai fini del diritto e della misura della pensione – per i periodi interamente non lavorati, nei casi di part-time misto.”

L’articolo Docente part time: quando è possibile il versamento di contributi volontari sembra essere il primo su Orizzonte Scuola.

Source: Orizzonte Scuola
Docente part time: quando è possibile il versamento di contributi volontari

webhousemessina